IL 1o MAGGIO IN ITALIA

2 maio

 

italy-78177_1920Il 1o MAGGIO IN ITALIA

Il primo maggio si celebra in molti paesi del mondo la Festa del Lavoro o Festa dei Lavoratori, per ricordare le lotte e le contestazioni di migliaia di lavoratori che, nella seconda metà dell’Ottocento, portarono al miglioramento delle condizioni di lavoro e alla riduzione della giornata lavorativa a 8 ore.

La Festa del Lavoro si celebra in Italia dal 1890 e, dopo la soppressione determinata dalla dittatura fascista, diventa ufficialmente “festa nazionale” soltanto a partire dal 1947.

In questo giorno, ogni anno, in diverse città italiane si tengono manifestazioni di piazza promosse dalle principali organizzazioni sindacali, CGIL, CISL e UIL.

Fino a qui, non ci sono grandi novità e differenze rispetto al Brasile. Quello che forse non sapevi, è che, proprio in questa data, si svolge uno dei più famosi e storici eventi musicali gratuiti in Italia: il Concerto del Primo Maggio.

Nato nel 1990 e promosso dalle organizzazioni sindacali, il Concerto del Primo Maggio si svolge a Roma, in Piazza San Giovanni in Laterano, e raccoglie ogni anno un’enorme folla di giovani provenienti da tutta Italia e non solo.

Il concerto, che viene trasmesso ogni anno dalla Rai, sia in televisione che alla radio, è una vera e propria maratona musicale che inizia solitamente nel primo pomeriggio e continua fino a notte fonda: per tale motivo è conosciuto anche come “Concertone”.

Sul palco si esibiscono, in successione, decine e decine di artisti italiani e internazionali che fanno vibrare le centinaia di migliaia di spettatori che cominciano a riempire la piazza sin dalle prime ore del mattino.

Se dovessi trovarti a Roma in questo giorno, vale la pena fare un salto in Piazza San Giovanni e conoscere l’evento più caratteristico e conosciuto del Primo Maggio in Italia.

Curiosità

La parola “lavoro” compare nel primo articolo della Costituzione italiana che recita: “L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro. La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione.”

Fonte: http://vouaprenderitaliano.com/il-1-maggio-in-italia-artigo-audio-traducao/

 

 

 

 

Anúncios
%d blogueiros gostam disto: